Inserisci, in questo riassunto del racconto, le parole mancanti (per ogni spazio una sola parola):

Marcovaldo è un uomo abbastanza infelice,  cui unico passatempo  costituito  cinema. In una serata invernale,  essere uscito dal cinema e avere  un film ambientato in India,  trova sperduto in  alla nebbia, ad una nebbia  fitta da non  a riconoscere più niente.
il tram,  sbaglia la fermata e si trova in una zona sconosciuta  città.  in un'osteria, chiede informazioni, ma nessuno  risponde e, per scaldarsi,  troppo.
esce, è completamente confuso, felice.
Dopo  vagabondato senza successo, arriva ad uno strano prato  delle lampadine a terra. Si accorge che in fondo si  un uomo con una tuta gialla che  invita ad andare con gli  verso una scaletta misteriosa.
Marcovaldo non capisce ancora dov'è, , si siede in  che lui crede un autobus di lusso e parte. Primo : Bombay. 

 
La fermata sbagliata
1
2
3